Damascelli: «Juve-Napoli? In un Paese normale intervengono le istituzioni»

© foto Roma 17/06/2020 - finale Coppa Italia / Napoli-Juventus / foto Image Sport nella foto: palo Eljif Elmas

Il giornalista Tony Damascelli non usa mezzi termini per definire la vicenda intorno a Juventus-Napoli: le sue parole

Tony Damascelli, sulle colonne di Tuttosport, non le manda a dire sulla vicenda Juventus-Napoli.

«Non so come andrà a finire, la trama è stucchevole, gli interpreti mediocri, i registi e i produttori da avanspettacolo, il pubblico è esacerbato ma ai teatranti il fatto non interessa. In un Paese normale, le istituzioni sarebbero intervenute nei tempi opportuni, le leggi sono scritte e vanno applicate e rispettate. Così accadrà che Juventus-Napoli verrà giocata regolarmente, avverbio azzardato, a metà gennaio quando molto sarà accaduto nel frattempo, augurandoci tutti che il Covid19 non abbia creato e crei ancora drammi e sospetti».

LEGGI ANCHE: LEGGI ANCHE: Serie A e Coronavirus, i contagi aumentano. Dubbi sul protocollo: le ultime

Condividi