D’Amico: «Non è colpa di Sarri, i giocatori non scendono in campo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Vincenzo D’Amico difende l’operato di Maurizio Sarri anche nella finale di Coppa Italia: ecco le parole dell’ex calciatore

Vincenzo D’Amico, ai microfoni di TMW Radio, ha parlato della finale di Coppa Italia e dell’operato di Maurizio Sarri.

D’AMICO – «Sarri ha sbagliato formazione, non ha fatto giocare Dybala, Ronaldo e Pjanic. Come fa a lasciare fuori giocatori del genere? Ovviamente è una provocazione, me la prendo più coi giocatori il problema non è Sarri. Forse qualcuno non vuole capire come allena Sarri e il suo modo di giocare. Ronaldo sta lì e realizza, ma se mancano giocatori importanti anche la Juve fa fatica».

Condividi