Darmian, che apertura dello United: si pensa al prestito con diritto di riscatto

darmian
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’iniziale muro, il Manchester United sembra cedere per Matteo Darmian. E l’apertura al prestito darebbe un’accelerata alla trattativa

Il trasferimento di Matteo Darmian dal Manchester United alla Juventus sta entrando nelle ore più calde. Dopo l’incipit di trattativa nata a inizio estate, con il Manchester United a fare muro e la Juve che non rilanciava, ora le cose stanno velocemente cambiando.

Evidentemente, lo United ha capito che Darmian più che una pedina per monetizzare, sta diventando un problema. Il terzino italiano non rientra più nei piani del manager dei Red Devils José Mourinho, e rischierebbe di deprezzarsi ancora di più. Ecco che, come riporta SportMediaset, lo United sarebbe disposto ad aprire a una nuova soluzione: prestito con diritto di riscatto, e avrebbe anche abbassato le richieste per l’eventuale cash. Si parla ora, infatti, di una cifra inferiore ai 20 milioni di euro. Quei 20 milioni dai quali era partita la trattativa e dai quali i Red Devils sembravano non volersi schiodare.

Articolo precedente
Euforia Cristiano Ronaldo: Villar Perosa stra-pieno, si pensa alla sicurezza
Prossimo articolo
evraEvra da sballo su Instagram. Due consigli all’amico Cristiano Ronaldo -VIDEO