Davide Lippi: «Non credo che Agnelli si preoccupi dell’Inter»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del procuratore Davide Lippi che ha parlato di Antonio Conte, dell’Inter e anche della Juventus

Davide Lippi, procuratore fra gli altri di Politano e Spinazzola, figlio di mister Lippi, ha parlato a Il Foglio Sportivo, dicendo la sua sul passaggio di Antonio Conte all’Inter e non solo. Ecco le sue parole.

CONTE – «Lo conosco e so che se vuole quell’atleta, c’è un motivo per il quale il club farà di tutto per regalarglielo. Il progetto continua anche grazie al grande lavoro di Spalletti. Antonio è un uomo di spessore, porta tutti a dare qualcosa di più».

LA JUVE – «Non credo che Agnelli si preoccupi dell’Inter: ha una visione larga, internazionale, globale, da manager a 360 gradi».

Condividi