De Laurentiis fissa gli obiettivi: «Scudetto? Economicamente meglio la Champions»

de laurentiis
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato degli obiettivi della sua squadra e del futuro della società azzurra

Il Napoli Calcio è rinato grazie ad Aurelio De Laurentiis. Il produttore cinematografico ha infatti preso una società allo sfascio e, in pochi anni, l’ha portata ad essere uno dei migliori club in Italia. L’anno scorso è arrivato davvero a un passo dal riportare lo Scudetto a Napoli, ma alla fine a spuntarla è stata la Juventus. Quest’anno il Napoli ha detto addio a Maurizio Sarri e ha investito su Carlo Ancelotti. E la città è tornata a sperare.

Intervistato da Il Corriere dello Sport, De Laurentiis ha parlato della stagione che vivranno i partenopei e ha fissato un obiettivo importante, quello della Champions League in qualche anno. Il presidente azzurro, infatti, ha sottolineato come a livello economico sia molto meglio vincere in Europa che in Italia: «E’ importante aumentare la competitività e dunque il fatturato arrivando lontano. Il vero obiettivo è la Champions. Poi se uno riesce a conquistare anche lo scudetto… ma sono 38 partite e non 13. Ma vincere lo scudetto non mi fa fatturare di più, con la Champions sì e posso acquistare giocatori importanti». Infine, De Laurentiis ha parlato anche del futuro della società Napoli, e ha svelato che darà tutto in mano al figlio Edoardo.

Articolo precedente
pjanicPjanic, filtra molto ottimismo per il recupero in vista del Sassuolo
Prossimo articolo
ruganiRugani, dal possibile addio in estate al super-rinnovo fino al 2023