De Ligt chiama la Juve: «Qui storia e campioni, mi sento pronto»

© foto www.imagephotoagency.it

De Ligt manda segnali alla Juventus spendendo parole di elogio per il club bianconero. Il difensore olandese si candida

Tra i nomi che vengono accostati alla Juventus per rinforzare il reparto difensivo figura quello di Matthijs De Ligt, centrale classe 1999 di proprietà dell’Ajax. Dopo aver visitato in gran segreto il centro sportivo di Vinovo, insieme a Nedved, Paratici e Mino Raiola, De Ligt, ai microfoni del Corriere di Torino, lancia segnali alla Juventus:

«Intanto chiariamo: non sono in contatto con nessun club. Sono arrivato a Torino con la mia Nazionale, ho voluto rimanere concentrato su Italia-Olanda. Detto questo, è ovviamente un vero onore essere associato a grandi club come la Juventus. Quello bianconero è un club importante, con una grande storia alle spalle, tanti titoli in bacheca e ottimi giocatori nel suo organico. Se sono pronto per un’esperienza lontano dall’Olanda? Forse sì, lo spero. Quello che è certo è che voglio giocare partite di alto livello».

Articolo precedente
Atalanta-Fiorentina Primavera 0-2, i viola sono i primi finalisti
Prossimo articolo
Zenga esalta Buffon: «E’ il portiere nella espressione più compiuta»