De Ligt ragazzo d’oro: lettera di ringraziamento a Sarri dopo l’esonero

© foto www.imagephotoagency.it

De Ligt ragazzo d’oro: lettera di ringraziamento a Sarri dopo l’esonero. Il bel gesto del giovane difensore olandese

Rapporti difficili, ma anche alcuni legami forti e sinceri: questo è il feeling contraddittorio instaurato da Maurizio Sarri con lo spogliatoio della Juve. Nello specifico giusto sottolineare il bel gesto di Matthijs de Ligt, svelato da Gazzetta, nei confronti del proprio ex tecnico.

«Il feeling con Dybala è stato totale, testimoniato da bellissimi pensieri, pubblici e privati. Molto bene con De Ligt che gli ha scritto parole sentite. E anche con Cuadrado. Tra il mutismo di Rabiot, l’ermetismo di qualche altro, cose normali di spogliatoio».

Condividi