De Ligt: «Sono contento della crescita, da piccolo giocavo trequartista»

© foto www.imagephotoagency.it

De Ligt: «Sono contento della crescita, da piccolo giocavo trequartista». Il difensore olandese parla del suo ruolo passato

Matthijs de Ligt ha rilasciato un’intervista in esclusiva a Uefa.com trattando vari argomenti sia personali sia sulla Juve. Tra i temi trattati, anche quello riferito al suo ruolo passato e presente.

RUOLO – «Fino ai 15 anni giocavo trequartista. Ho giocato molto a centrocampo, ho segnato qualche gol e fatto qualche assist, ma poi mi hanno detto che per la mia carriera sarebbe stato meglio giocare difensore centrale. All’inizio pensavo: “Non mi piace giocare in difesa”, ma ora inizio a capire che giocare da centrocampista mi ha aiutato. Sono contento di questa crescita».

Condividi