De Sciglio carico: «A Londra una battaglia, col Toro un Derby “diverso”»

© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino bianconero si proietta alla gara di ritorno contro il Tottenham e intanto pensa all’incombente Derby della Mole. Le parole di Mattia De Sciglio

Tottenham, Tottenham e ancora Tottenham. Di questo parlano ininterrottamente i tifosi della Juventus e di questo parla anche Mattia De Sciglio, intervistato su J Tv: «Andremo a Londra con l’atteggiamento mostrato l’altra sera nei primi dieci minuti consapevoli del fatto che sarà una battaglia e che ci saranno delle difficoltà, ma anche del fatto che ci concederanno delle occasioni e che dovremo fare il massimo per sfruttarle. Si deve essere positivi e fiduciosi, perché è vero che sarà una partita difficile, ma la qualificazione è ancora aperta. Sappiamo di giocare una squadra forte, ma faremo tutto il possibile per passare il turno».

Ma intanto domenica c’è il Derby della Mole, quindi zero spazio per le distrazioni europee. Il confronto coi granata diventa crocevia fondamentale nell’economia della stagione: «Si gioca in un orario diverso dal solito, quindi tutto viene programmato in relazione a quello: dalla sveglia al pranzo. È una partita importante, per i tre punti in palio e perché è un Derby: una gara a sé, al di là della classifica e della condizione fisica e mentale. Mazzarri ha portato al Toro più ordine e compattezza e si è visto dagli ultimi risultati. Inoltre troveremo anche un ambiente particolarmente caldo, quindi dovremo prepararci al meglio».

De Sciglio chiude poi l’intervista analizzando il testa a testa scudetto contro il Napoli. Un duello che parrebbe esssere destinato a durare fino a fine calendario: «Gli azzurri stanno vivendo una stagione straordinaria, ma anche noi stiamo facendo molto bene e dobbiamo continuare così per giocarcela fino alla fine. Il Napoli ha continuità a livello di prestazioni e di risultati e anche noi dovremo evitare di lasciare punti per strada».

Articolo precedente
dybalaVinovo, le ultime dall’allenamento: Dybala è recuperato
Prossimo articolo
conteLe Iene, regalo di Mourinho a Conte: la reazione del tecnico del Chelsea – VIDEO