Connettiti con noi

Hanno Detto

De Zerbi sull’obiettivo Juve: «Ha talmente tanto talento che…»

Pubblicato

su

De Zerbi sull’obiettivo Juve: «Ha talmente tanto talento che…». Le dichiarazioni dell’ex tecnico del Sassuolo

Roberto De Zerbi, ex allenatore del Sassuolo e ora allo Shakhtar Donetsk, ai microfoni di Sky Sport 24 ha parlato dei “suoi” neroverdi che saranno impegni a Euro 2020 con la maglia dell’Italia ma non solo.

RASPADORI – «Sono emozionato per loro. È stato un percorso condivido. Io e tutto il mio staff ci sentiamo partecipi di questo loro percorso. Raspadori è stato importante in prima squadra al Sassuolo, doveva solo acquisire consapevolezza. E quando gli è stato dato più spazio se l’è conquistato con forza. È un giocatore fortissimo». 

BERARDI E LOCATELLI – «Berardi ha iniziato la carriera coi fuochi d’artificio, poi ha avuto un calo fisiologico. È introverso, un po’ diffidente ma dal cuore grande. Locatelli aveva bisogno solo di un po’ di resettare quella che è stata la sua prima esperienza al Milan. Al Sassuolo aveva faticato all’inizio, poi la natura gli ha dato talmente tanto talento che bisognava solo non fare danni». 

TURCHIA – «La Turchia è una squadra che ha orgoglio e un senso di appartenenza grandissimo. Demiral, Muldur e Ayhan spero che facciano bene partendo dalla partita successiva». 

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM