Del Favero a RBN: «Gli allenamenti con la Juve duri e divertenti»

del favero
© foto www.imagephotoagency.it

Mattia Del Favero, portiere del Piacenza in prestito dalla Juve, parla del suo percorso in bianconero. Le sue parole

Il portiere del Piacenza, in prestito dalla Juve, Mattia Del Favero, ha parlato a Radio Bianconera.

PORTIERE«Non so descrivere quanto mi può aver aiutato. Fare il settore giovanile e finire in prima squadra ti fa capire quanto ti abbia dato. Ti dà veramente una grossissima mano, mi ha aiutato veramente tanto e me ne sono reso quest’anno. La Juve ha un gruppo di portieri molto unito, in ogni allenamento c’è divertimento e quando lavori così duro raggiunti livelli triplicati rispetto a quello che puoi fare normalmente. C’è uno spirito scherzoso e allo stesso tempo si lavora duramente».

ALLENAMENTO«Tiri? Me ne sono arrivati più dentro la porta che quelli parati! Uno che mi ha sorpreso veramente tanto è Quagliarella. Nel presente fatico a trovare uno che non calciasse perfettamente. Dybala riesce a cambiar piede per calciare all’ultimo».

Condividi