Del Piero: «Sarri alla Juve mi ha sorpreso. Sull’addio di Allegri…»

Iscriviti
© foto Massimo Pinca

Alessandro Del Piero parla dell’arrivo di Sarri alla Juventus: le parole dell’ex capitano bianconero, anche su Allegri

Alessandro Del Piero è sempre centrale nei discorsi legati alla Juventus. L’ex capitano bianconero, intervistato da As, ha parlato di Maurizio Sarri.

SARRI «Mi ha sorpreso che la Juventus abbia pensato a Sarri dopo Allegri, visto il suo passato al Napoli. È successo lo stesso con Ancelotti e Capello, che sono sempre stati rivali bianconeri. Mi ha sorpreso il finale del rapporto con Allegri. Non pensavo che la Juventus avrebbe chiuso così presto un rapporto così vincente. Sarri ha bisogno di tempo. Il suo gioco si è visto ma solo in alcuni momenti, in certe azioni offensive, con un possesso continuo ma non sterile, come nel gol di Higuain all’Inter. La Juventus ha il suo DNA e giocatori straordinari che hanno bisogno di un progetto su misura. Ecco perché non bisogna aspettarsi una squadra copia come Chelsea o Napoli».

Condividi