Connettiti con noi

News

Demiral in Ramadan: rischio calo energie e scarsa attenzione

Pubblicato

su

Demiral in Ramadan: rischio calo energie e scarsa attenzione. Il centrale della Juve osserverà un mese di digiuno

Ieri, spiega La Gazzetta dello Sport, il mondo musulmano ha inaugurato il Ramadan, il mese sacro del digiuno per i musulmani che si chiuderà il 12 maggio. Non si può né bere né mangiare dall’alba al tramonto. In casa Juventus un solo giocatore osserva questa pratica: Merih Demiral.

Il digiuno prolungato nell’arco di tutta la giornata può causare un calo di energia che a sua volta può generare un approccio meno concentrato alla pratica sportiva: scarsa attenzione, quindi errori e magari anche il rischio di infortuni. In casa Juventus un solo gioca