Di Campli: «Juve avanti vent’anni. Su Favilli e Milinkovic…»

© foto Favilli

Parla ai microfoni di Rmc Sport, Donato Di Campli, l’agente di Favilli, sbilanciandosi anche su altre operazioni di mercato

Importanti parole quelle di Donato Di Campli, agente di Andrea Favilli. L’agente, intervenuto ai microfoni di RMC Sport dice la sua sulla Juventus, sopratutto dopo questo mercato e sulla distanza che ha creato con le altre squadre in Italia: «Credo che la Juventus sia venti anni avanti rispetto a tutte le altre società in Italia. Come è tornato Bonucci penso possa tornare anche Caldara, tanta è la forza della società bianconera, che riesce sempre a programmare i propri investimenti».

Poi sulla situazione di Andrea Favilli dice: «I bianconeri terranno sempre il controllo sul giocatore. È vicino al Genoa, mancano solo le firme e stiamo aspettando che torni dalla tournèe. Non sarebbe corretto fare un passo indietro: la Juventus manterrà il diritto di recompra su di lui, ce ne sono pochi come lui in quel ruolo». Infine si lascia andare ad un commento sulla situazione di Milinkovic – Savic, pallino bianconero: «Credo che lui voglia andare via dalla Lazio ma non ha ancora capito che presidente ha. Lotito vuole fare un affare: non arriverà l’offerta indecente di 150 milioni di euro, è una valutazione assurda. A queste cifre chi lo prende è un babbeo».

Articolo precedente
Effetto CR7: la Juventus spopola su You Tube
Prossimo articolo
higuainHiguain: «Ringrazio la Juve, anni bellissimi» E su Allegri…