Di Natale: «Fiero di aver detto no alla Juve. Sarri avanti a tutti»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Di Natale: «Fiero di aver detto no alla Juve. Sarri avanti a tutti». Le parole dell’ex attaccante verso la partita dello Stadium

Antonio Di Natale, ex attaccante dell’Udinese oggi allenatore dello Spezia Under 17, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport verso la partita dello Stadium.

RIFIUTO ALLA JUVE – «Quel no alla Juve? Fiero di averlo detto. Fu una scelta di cuore, rimasi felice a Udine e, oggi, rivedendo la storia di Gigi Riva, mi viene ancora di più da pensare che ho fatto benissimo».

SARRI – «E’ avanti a tutti. L’ho seguito quando era a Empoli e lo conobbi lì, nella città in cui vivo, e mi aveva colpito. Porta idee, è moderno, si applica. Col Napoli diede spettacolo con tutti quei passaggi. Un grande allenatore. Ha vinto facile il girone di Champions».

SCUDETTO – «Sarà un duello con l’Inter fino alla fine, anche i nerazzurri hanno un grande tecnico. E i conti veri si fanno sempre nel girone di ritorno».

HIGUAIN – «Mi piace da morire. E’ completo, fa giocare e segna. Se uno è forte è forte sempre e lui lo è. Dei tre è quello in cui mi rivedo di piùDi Natale: «Fiero di aver detto no alla Juve. Sarri avanti a tutti».

JUVE-UDINESE – «Friulani senza scampo? Ma no, con il Napoli ha fatto una gran partita. la differenza c’è. Ma le partite si giocano. Se uno pensa in partenza di perdere è meglio che non scenda in campo».

Condividi