Djuricic sfida la Juve: «Ricordi il 2-2 dello Stadium? Siamo migliorati»

© foto www.imagephotoagency.it

Djuricic sfida la Juve: «Ricordi il 2-2 dello Stadium? Siamo migliorati». Le dichiarazioni del centrocampista neroverde

Filip Djuricic, centrocampista offensivo del Sassuolo, è stato intervistato dal Corriere dello Sport verso la partita con la Juventus.

EUROPA – «Ci credevo anche prima di questa bella serie positiva, diciamo dal 4-2 con la Roma a inizio febbraio, quando abbiamo dimostrato di poter competere contro avversari più forti di noi. Quella prestazione mi ha convinto di tutte le nostre migliori potenzialità, lasciando la sensazione che nessun traguardo potesse essere precluso. Adesso siamo molto vicini a un posto in Europa, però abbiamo un calendario impegnativo e non dipende solamente da noi».

JUVENTUS – «Non penso sia decisiva, però di sicuro possiamo fare risultato contro la Juve. Stiamo bene e vogliamo tirare fuori il massimo, rispettando la forza dei bianconeri. A Torino ricordo l’ottimo 2-2 che ci siamo largamente meritati. Oggi siamo migliorati e ci sono più possibilità di ottenere qualcosa di buono, ma saranno comunque decisive le successive gare con Cagliari, Milan e Napoli. Se ne usciamo bene, si può ambire a giocarsi le carte fino all’ultimo».

Condividi