Connettiti con noi

News

Donati non le manda a dire: «In Italia stiamo diventando una barzelletta»

Redazione JuventusNews24

Pubblicato

su

Giulio Donati, difensore del Lecce, ha rilasciato un’intervista, parlando così della situazione in Italia legata alla Serie A

Intervistato dal Corriere dello Sport, Giulio Donati ha espresso il suo punto di vista sull’attuale situazione in Italia legata alla ripresa del campionato di Serie A. Queste le parole del difensore del Lecce.

BUNDESLIGA – «C’è stata chiarezza. Cioè: si sono presi una responsabilità mettendo in conto i rischi, come sta facendo la Germania che è andata in un’altra direzione. In Germania si costruisce, qui si rattoppa. Vedendo i miei colleghi tedeschi in campo ho provato invidia».

RIPRESA – «Siamo fermi al chiacchiericcio. In due mesi e mezzo in Italia sul calcio non si è lavorato a nessuna strategia chiara. Stiamo diventando una barzelletta. Mi creda, questa situazione di eterna attesa è mortificante per noi e per tutti quelli che lavorano nel calcio. Non si può ogni volta rimandare una decisione, ma è quello che sta succedendo in Italia. Non abbiamo certezze su niente. In Spagna e in Inghilterra sono pronti a ripartire, in Francia hanno preso una decisione opposta, ma almeno l’hanno presa».

Continua a leggere
Advertisement