Duka (ECA): «Probabile riapertura del 30% degli stadi in Champions»

tifosi-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Armand Duka, presidente della Federazione albanese e membro dell’ECA, ha parlato delle novità sulla Champions League

Armand Duka, presidente della Federazione albanese e membro dell’ECA, ha parlato a Radio Kiss Kiss delle novità sulla Champions League.

DUKA – «Il 17 giugno ci sarà la riunione del comitato esecutivo per prendere le varie decisioni sulla Champions di questo e del prossimo anno. Ci sono delle ipotesi, come una partita secca o semifinale e finale a Istanbul, ma comunque per le decisioni definitive si deve attendere il 17. Non dipende solo dall’Uefa, qualche paese può giocare con il pubblico come la Serbia. Se i paesi lo consentiranno ci auguriamo di avere il pubblico allo stadio anche nelle coppe Europee con una capienza ridotta. Si potrebbe riaprire gli stadi in Champions con capienza del 30%».

Condividi