Le panchine di Dybala ingolosiscono Atletico e United, ma la Juventus fa muro

© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Dybala non sta attraversando un gran momento alla Juventus. Le continue panchine portano all’interesse di Atletico e United, ma…

La Juventus è attesa domani dalla sfida dell’Allianz Stadium contro il Sassuolo. Dopo la sosta per le Nazionali, il campionato di Serie A riprende il via, e le squadre che giocheranno anche le coppe europee sono attese da 7 gare in 20 giorni. Tra queste, ovviamente, c’è anche la Vecchia Signora. Mister Allegri ha più volte affermato che proprio da domani iniziarà a vedersi la vera Juve. Domani, comunque, nelle probabili formazioni non dovrebbe ancora una volta esserci Paulo Dybala.

Se così fosse, la Joya sarebbe alla terza panchina consecutiva. E questa assenza dal campo, come riporta Tuttosport, potrebbe ingolosire altri club europei nel tentativo di strappare Dybala alla Juventus. Il club più interessato è sicuramente l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Nella scorsa primavera, infatti, Dybala è stato paparazzato a cena proprio con l’allenatore dell’Atletico, e si è parlato di una profonda stima per i due. Più defilato c’è il Manchester United, che però è sempre da tenere d’occhio. José Mourinho, infatti, è rimasto deluso dall’ultima campagna acquisti, e vuole puntare a un nome forte. Atletico e United, dunque, potrebbero iniziare a studiare il colpo. Il problema è che le trattative si fanno in tre, e la Juventus non ha alcuna intenzione di cedere il proprio numero 10. A meno di una super-offerta tra i 120 e i 130 milioni. Offerta che però non è ancora mai arrivata a Torino.

Articolo precedente
Dybala, il futuro è nelle tue mani: è ora di riprendersi il posto
Prossimo articolo
Sergio Marchionne, l’ultimo commosso saluto di John Elkann