Emergenza Coronavirus, ministro Catalfo: «Decreto non lascia indietro nessuno»

© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Coronavirus: il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, ha parlato del decreto Cura Italia: ecco le sue parole

Il Ministro per il Lavoro e le politiche sociali, Nunzia Catalfo, ha parlato ai microdoni di SkyTg24: ecco le sue parole sul decreto “Cura Italia”.

CATALFO – «E’ un decreto che non vuol lasciare nessuno indietro, con tutele per lavoratori e famiglie. Si parla di 25 miliardi di investimento previsto, di cui più di 10 dedicati ai lavoratori. 5 sono per gli ammortizzatori sociali e utilizzabili anche per chi ha un solo lavoratore dipendente. Ci saranno interventi a tutto tondo, anche sulle famiglie, per le quali abbiamo inserito circa 2 miliardi per il congedo parentale, dura 15 giorni e dà diritto al 50% della retribuzione per i bambini al di sotto dei 12 anni».

Condividi