Empoli-Juventus 1-2: tabellino e cronaca del match

ronaldo
© foto Db Empoli 27/10/2018 - campionato di calcio serie A / Empoli-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Cristiano Ronaldo

Empoli-Juve, Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Juventus torna a vincere in Serie A con il sofferto parziale di 1-2 contro l’Empoli. Dopo un primo tempo non all’altezza, la squadra di Allegri si è svegliata nella ripresa, e ha ribaltato tutto grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo (il primo su rigore, il secondo un euro-gol)


Empoli – Juve 1-2: il tabellino

Reti: Caputo (E) al 28′ pt, Ronaldo (J) al 54′ st e al 70′ st

Empoli (4-3-2-1): Provedel; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Antonelli (dal 69′ Pasqual); Acquah, Traore (dall’82’ La Gumina), Bennacer; Zajc (dal 75′ Ucan), Krunic; Caputo. All. Andreazzoli. A disp: Fulignati, Terracciano, Brighi, Capezzi, Jakupovic, Marcjanik, Mraz, Rasmussen, Untersee.

Juventus (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bernardeschi (dal 66′ Cuadrado), Pjanic (dall’80’ Douglas Costa), Bentancur, Matuidi; Dybala, Ronaldo. All. Allegri. A disp: Perin, Pinsoglio, Benatia, Cancelo, Kean, Spinazzola.

Ammonizioni: Bernardeschi (J) al 43′ pt, Bentancur (J) al 48′ pt, Traore (E) al 58′ st, Dybala (J) al 78′ st, Ucan (E) al 91′ st

Arbitro: Calvarese di Teramo


Empoli – Juve: il migliore in campo

Ronaldo – Sulle punizioni potrebbe fare decisamente meglio ma poi si fa perdonare dal dischetto. Gran gol al 70′


Empoli – Juve: la diretta live

95′ – finisce qui Empoli-Juve!

94′ – gran tiro di Caputo al volo, palla fuori di un soffio sopra la traversa

91′ – ammonito Ucan per proteste

90′ – 4′ di recupero al fischio finale

90′ – esce De Sciglio, entra Barzagli

88′ – Krunic ci prova con un’azione personale, ma il tiro è fiacco. Blocca Szczesny

82′ – cambio nell’Empoli: fuori Traore, dentro La Gumina

80′ – fuori Pjanic, dentro Douglas Costa

78′ – ammonito Dybala per fallo tattico

75′ – cambio nell’Empoli: fuori Zajc, dentro Ucan

70′ – GOL DELLA JUVE! Sassata incredibile di Cristiano Ronaldo che la mette all’incrocio dei pali

69′ – cambio nell’Empoli: esce Antonelli, entra Pasqual

67′ – miracolo difensivo di Bonucci che anticipa all’ultimo su Caputo

66′ – fuori Berna, dentro Cuadrado

58′ – ammonito Traore per fallo su Bernardeschi

54′ – GOL DELLA JUVE! Ronaldo spiazza Provedel

53′ – rigore per la Juve! Fallo di Bennacer su Dybala. Ingenuo il difensore dell’Empoli

48′ – doppia occasione per la Juve! Miracoloso Provedel prima su Alex Sandro a colpo sicuro e poi ad alzare il tiro di Pjanic sulla traversa

Ore 19.05 – comincia il secondo tempo al Castellani

48′ – finisce il primo tempo

48′ – Bentancur ammonito per fallo tattico

45′ – 3′ di recupero

44′ – L’Empoli chiede un calcio di rigore per presunto fallo di mano di Bonucci, ma il VAR giudica giusta la scelta dell’arbitro

43′ – ammonito Bernardeschi per fallo tattico

39′ – Ronaldo va in cielo e colpisce la palla di testa, ma il tiro finisce centrale

37′ – Maietta si ferma e chiede il cambio

31′ – Dybala raccoglie un buon pallone da dentro l’area, ma col destro calcia fuori

28′ – GOL dell’Empoli. Contropiede di Acquah che arriva a crossare per Caputo che con il sinistro trova il gol

27′ – Maietta rischia l’autogol su un cross di Matuidi

26′ – altra punizione di Pjanic in mezzo. Ci arriva sempre Alex Sandro che però colpisce centrale

24′ – Krunic ci prova con il sinistro a giro, debole e centrale

21′ – grande occasione per l’Empoli che da calcio d’angolo non trova la zampata vincente per poco

18′ – angolo di Pjanic, palla interessante ma Bonucci non ci arriva da dentro l’area piccola

14′ – grande azione di Alex Sandro che crossa per Pjaniic. Il bosniaco la appoggia a Dybala che prova il tiro a giro ma viene murato

10′ – Pjanic prova a piazzarla a giro da buona posizione, fuori di pochissimo

9′ – De Sciglio recupera un ottimo pallone e serve Dybala che calcia ma spara alto

8′ – imbucata di Antonelli per Caputo, palla lunghissima

6′ – Alex Sandro su calcio d’angolo di testa, palla centrale

18.01 – si comincia al Castellani!

17.53 – Chiellini si ferma durante il riscaldamento, in campo andrà Rugani

17.24 – Juve in campo per il riscaldamento

17.00 – Il pullman della Juventus è arrivato allo Stadio Castellani


Empoli – Juve: le formazioni ufficiali

Empoli (4-3-2-1): Provedel; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Antonelli; Acquah, Traore, Bennacer; Zajc, Krunic; Caputo. All. Andreazzoli.

Juventus (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bernardeschi, Pjanic, Bentancur, Matuidi; Dybala, Ronaldo. All. Allegri.


Empoli – Juve: le probabili formazioni

Empoli (4-3-2-1): Terracciano; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Antonelli; Acquah, Capezzi, Bennacer; Zajc, Krunic; Caputo.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Cancelo; Bernardeschi, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo.


Empoli – Juve: l’arbitro

La sfida del Castellani sarà affidata al signor Calvarese, mentre i due assistenti saranno Lo Cicero (primo) e Tolfo (secondo). Il quarto uomo sarà Giuia. Al VAR Valeri, con l’Aiuto VAR Giallatini.


Empoli – Juve: le dichiarazioni alla vigilia

Andreazzoli (Empoli) – L’avversario è di un livello straordinario. In settimana abbiamo lavorato con le stesse motivazioni di sempre e poi aspetteremo il campo per verificare tutto quello che di buono abbiamo fatto. È una partita particolare, basterà vedere come sarà lo stadio. Ma noi i conti li dobbiamo fare a fine partita. Ma sarà una gara come le altre. (…) Ronaldo? Potrebbe fermarlo solo Allegri con il turnover (ride n.d.r). Anche lui ha due gambe e due braccia come tutti gli altri i nostri giocatori. Per una gara di questo tipo servirà il cuore, forse più di quello che mettiamo sempre

Allegri (Juventus) – Ronaldo domani gioca, poi vediamo se gestirlo. Dobbiamo assicurarci il passaggio del turno in Champions. Pensiamo alla partita, che sarà difficile. Veniamo da una bella vittoria a Manchester, ma anche da un brutto pareggio con il Genoa. L’Empoli gioca sempre molto bene. Non è facile fargli gol. E’ una partita che può diventare complicata se non la prendiamo bene. Dobbiamo migliorare sull’ultimo passaggio. Facciamo troppi pochi gol. E’ difficile scegliere. Ho grandi difensori. Mi spiace lasciare fuori Rugani perché sarà il futuro. Chiellini, Barzagli e Benatia hanno grande esperienza. Se sta bene Chiellini gioca. Uno tra Cancelo e Alex Sandro riposerà. Alex Sandro a Manchester ha fatto una delle sue partite migliori.  Devo vedere, possiamo giocare con il 4-2-3-1

Articolo precedente
varrialeVarriale ancora contro la Juve, stavolta punta il dito su Calvarese – FOTO
Prossimo articolo
Andreazzoli: «Non commento le decisioni dell’arbitro»