Emre Can: «Bello sentirsi importante, negli ultimi mesi non era così»

© foto www.imagephotoagency.it

Emre Can dichiara di sentirsi importante al Borussia Dortmund, dove è diventato subito protagonista. La frecciatina alla Juve

Dopo la prima vittoria in casa, contro l’Eintracht Francoforte, Emre Can parla del suo ambientamento al Borussia Dortmund, rivelando di sentirsi importante per la squadra e mandando una frecciatina alla Juve. Le sue parole in zona mista.

«Voglio aiutare la squadra. È bello avere finalmente la sensazione di essere importante. Negli ultimi mesi per me non era così, ora spero di continuare a percorrere questa strada» ha dichiarato il centrocampista tedesco.

Condividi