Connettiti con noi

News

Eriksen e Inter, una favola senza il lieto fine

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il giorno del triste addio tra Eriksen e Inter è arrivato di venerdì 17: storia di un amore senza lieto fine

(di Sandro Dall’Agnol) – Per gli amanti della cabala, non si può dire che la data dell’addio tra Christian Eriksen e l’Inter sia poco suggestiva. Un anonimo venerdì 17 di metà dicembre segna il più classico dei The End su una favola che avrebbe potuto e dovuto essere decisamente più fortunata.

Una storia, quella tra il centrocampista danese e il Biscione, iniziata in pompa magna nel gennaio di quasi due anni fa. Lo sbarco a Milano del direttore d’orchestra atteso per ridonare luce alla maglia numero 10 nerazzurra, per riscoprire il dolce gusto della qualità dopo un decennio di buio quasi assoluto.

E invece l’impatto non è dei più entusiasmanti, perché il dogmatico Antonio Conte pretende e bacchetta. L’ex Tottenham gioca sulle punte, senza incidere e senza dare l’impressione di riuscire a integrarsi. Lukaku lo sprona, anche a mezzo stampa, lo spogliatoio lo lavora lungamente ai fianchi per aprirne un carattere sin troppo schivo e “timido” calcisticamente.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM