Eriksen, la Juve punta il mirino: prima due cessioni a centrocampo

© foto www.imagephotoagency.it

La Juve punta il mirino su Christian Eriksen per il centrocampo. Per arrivare al danese, c’è bisogno però di due cessioni nel reparto

Tutto su Christian Eriksen. La Juve ha messo nel mirino il danese, vedendo allontanarsi sempre più le possibilità per Paul Pogba, per il quale lo United chiede una cifra davvero troppo alta.

Come spiega il Corriere dello Sport, la pista che porta al centrocampista del Tottenham è percorribile. Il giocatore piace da tempo in casa bianconera, Sarri vuole un palleggiatore come lui e inoltre il suo contratto è in scadenza nel 2020, e questo potrebbe favorire un’operazione low cost, anche se al momento gli inglesi chiedono non meno di 70 milioni.

Sul giocatore non mancano altre big, come l’Atletico Madrid e lo stesso Manchester United. L’arrivo del danese in bianconero passa dalle cessioni nel medesimo reparto: prima di una possibile trattativa, devono partire Matuidi e Khedira.