Esonero Pochettino: niente Allegri, è Mourinho il principale candidato

© foto www.imagephotoagency.it

Esonero Pochettino: niente Massimiliano Allegri, è José Mourinho il principale candidato a sedere sulla panchina del Tottenham

Nella serata odierna, il Tottenham ha comunicato l’esonero di Mauricio Pochettino. Dopo la splendida cavalcata in Champions League della passata stagione, gli attuali risultati hanno convinto gli Spurs a prendere questa decisione.

Secondo quanto riferito da Sky Sport, nel futuro del club inglese ora potrebbe esserci José Mourinho. Sarebbe lui, dunque, in pole position, con la candidatura di Massimiliano Allegri al momento da escludere nonostante le voci passate.