Valencia-Juventus, Rodrigo contro l’arbitro Brych per i rigori alla Juve

© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante l’assurda espulsione di Ronaldo, l’attaccante del Valencia Rodrigo imputa all’arbitro di aver cambiato la partita con i due rigori

La Juventus è riuscita a vincere all’Estadio de Mestalla con il parziale di 0-2 nonostante l’assurda espulsione di Cristiano Ronaldo decretata dall’arbitro tedesco Brych e dal suo assistente Fritz. I bianconeri hanno giocato una partita epica, e son passati grazie ai due gol su rigore di Miralem Pjanic.

Due rigori che non sono piaciuti all’attaccante dei padroni di casa Rodrigo. Lo spagnolo ha infatti attaccato l’abitraggio a fine match: «Con l’espulsione di Ronaldo la gara è andata a nostro favore. I rigori assegnati contro di noi poi ci hanno penalizzato molto. A questi livelli i dettagli fanno la differenza. Dobbiamo migliorare».

Articolo precedente
nedvedEspulsione Cristiano Ronaldo, a fine primo tempo Nedved…
Prossimo articolo
Douglas Costa, squalifica e infortunio: «Mese da dimenticare» – FOTO