Europeo Femminile Under 19, Italia sconfitta all’esordio

© foto www.imagephotoagency.it

Azzurrine sconfitte 3-1 dall’Olanda all’esordio europeo. Ma niente è perduto

Peccato. La Nazionale Femminile Under 19 ha perso l’esordio dell’Europeo di categoria contro le coetanee dell’Olanda. Una sconfitta per 3-1 che lascia grande rammarico e tanta, tanta amarezza.

Il ct delle Azzurrine, Enrico Maria Sbardella, ha commentato così la sconfitta patita dalle sue ragazze: «Dispiace per il risultato così pesante, la partita l’avevamo preparata bene. Purtroppo siamo stati puniti da due episodi, un gol su calcio d’angolo e l’altro su rigore nel giro di pochi minuti che ci hanno piegato le gambe. Purtroppo in campo internazionale quando vai sotto di due gol dopo quindici minuti è difficile rimettersi in piedi; ci abbiamo provato e il secondo tempo è andato molto meglio. Pensavamo di iniziare questo cammino in maniera diversa, ma nulla è perduto. Dobbiamo crederci, abbiamo altre due gare e ci proviamo». Le ragazze, dunque, non hanno alcuna intenzione di alzare bandiera bianca, almeno non così facilmente.

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di giovedì 19 luglio 2018
Prossimo articolo
Juventus 2018-2019: chi batterà rigori, punizioni e calci d’angolo