Connettiti con noi

News

Greggio vuole la Coppa: «Che vinca il migliore, cioè la Juve»

Pubblicato

su

Ezio Greggio, noto tifoso bianconero, ha parlato prima della finale di Coppa Italia contro il Milan. Ecco le sue dichiarazioni

Ezio Greggio spera nella vittoria della squadra migliore nella finale di Coppa Italia tra Juventus e Milan in programma stasera all’Olimpico e lo dice apertamente a La Gazzetta dello Sport: «L’im­portante è che sia una partita spettacolare, senza polemiche. Che vinca il migliore, quindi la Juve!». Il noto tifoso bianconero ha parlato della sfida e del futuro di Allegri, auspicando una permanenza del tecnico: «Mi auguro che la Juve man­ tenga il suo carattere fino all’ul­timo, al resto ci pensa Allegri. Spero che rimanga. Era arriva­to nello scetticismo e ha dimo­strato tante qualità. Dopo cam­pionati, Champions e trofei, ci può stare un po’ di stanchez­za».

Greggio ha poi lanciato un appello: «sarebbe bello che rimanesse Marchisio, emblema di questa Juve» e ha parlato delle polemiche sulle lamentele delle altre squadre e sui presunti favori arbitrali alla Juve: «Se si osservano bene tutti i da­ti i bianconeri risultano sfavori­ti. Diciamo che la Juve ha una forza indiscutibile, una società vincente e una panchina ampia che consente di non arrivare spompati, un termine che piace a De Laurentiis, alla fine. Io co­munque non ho mai creduto al­la malafede degli arbitri, sba­gliano perché sbagliano, la Ro­ma ne sa qualcosa».