Fenucci: «C’è l’intenzione di concludere i campionati, ma prima la salute»

© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Fenucci, amministratore delegato del Bologna, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’emergenza Coronavirus in Serie A

Claudio Fenucci, ad del Bologna, ha parlato ai microfoni di ÈTv: c’è l’intenzione di concludere i campionati, una volta terminata l’emergenza Coronavirus.

FENUCCI – «Il tema oggi riguarda prevalentemente l’Europeo, ma di questo si occuperanno il presidente e l’a.d. della Lega, per cercare di capire se sarà possibile spostare gli Europei. Se così dovesse essere, tenendo conto che non sappiamo con certezza come si diffonderà il virus, potremmo pensare a spazi per il nostro campionato. Proprio su questi temi è giusto che parli esclusivamente la Lega. Penso ci sia l’intenzione di concludere i campionati nazionali, compatibilmente con le notizie che arriveranno sul fronte sanitario, che oggi rappresenta la prima e unica emergenza. Stabilito questo, e credo che la conseguenza sia lo slittamento dell’Europeo, penso che la visione delle leghe sia unitaria».