Ferri (direttore Sky Sport) replica a Spadafora: «Bisogna raccontare la verità»

© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore di Sky Sport, Federico Ferri, ha risposto alle accuse del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora: ecco le sue parole

Federico Ferri, direttore di Sky Sport, ha risposto alle parole del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, arrivate in mattinata. Ecco le sue parole.

FERRI – «Abbiamo tenuto conto delle dichiarazioni del ministro Spadafora, ma bisogna dire la versione corretta dei fatti e lo faremo anche con un comunicato: le dichiarazioni del ministro con la verità dei fatti. Sky aveva dato la piena disponibilità in chiaro, canale 8 e Cielo sono disponibili ed erano disponibili. Le leggi non sono superabili, la Lega Calcio lo ha chiarito. Ma Sky ha dato la piena disponibilità sia alla visione di Juventus-Inter che alle altre partite. Le parole di Tommasi erano già chiare ed evidente ieri, mi viene difficile comprendere come queste parole abbiano suggerito di interrompere il regolare svolgimento di una partita ad un minuto dal fischio d’inizio. Il fatto di non giocare oggi non poteva essere riconducibile alle parole di Tommasi, c’è un decreto che dice di poter giocare a porte chiuse e sono in contrasto con parole Spadafora. Si è superato il limito dell’accettabile».

Condividi