Fifa, si pensa all’ammonizione per chi sputa in campo: il motivo

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Fifa starebbe pensando di introdurre la regola dell’ammonizione per chi sputa in campo: il motivo della possibile decisione

Una nuova regola potrebbe essere introdotta nel mondo del calcio in seguito all’emergenza Coronavirus. La Fifa starebbe infatti pensando di proibire ai calciatori di sputare in campo. Chi trasgredirà la regola, verrà ammonito.

L’idea è arrivata dal capo del comitato medico della FIFA, Michel D’Hooghe, che al Telegraph ha spiegato: «È una cosa comune nel calcio e non è molto igienica». Ian Bierley, virologo dell’Università di Cambridge, ha dichiarato: «Se la persona è infetta ma asintomatica, il virus è presente nella gola e può essere espulso nell’ambiente sputando».

Condividi