Finale Champions League, Uva: «Pubblico? Dipende dal Portogallo»

michele uva
© foto www.imagephotoagency.it

La finale di Champions League a Lisbona potrebbe essere disputata anche con il pubblico: ecco le parole del vicepresidente della UEFA

Michele Uva, vicepresidente della UEFA, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss della final eight di Lisbona. Le sue parole.

FINALE CHAMPIONS LEAGUE – «Alla finale di Champions mancano due mesi. Non dipenderà dalla UEFA ma dalla Nazione ospitante. Sarebbe un sogno per tutti. La scelta devono prenderla gli organismi di competenza».

FINAL EIGHT«La scelta è ricaduta su Lisbona perché c’erano determinate garanzie. Non c’è nessuna squadra portoghese nei quarti di finale e ovviamente diventa un campo neutro per tutti. Da italiano mi aspetto una finale tutta italiana, ma so bene che non è facile perché ci sono grandi squadre».

Condividi