Fiorentina-Juventus Primavera 2-2: pazza rimonta nel finale dei bianconeri

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Primavera è ospite della Fiorentina al Gino Bozzi: risultato, sintesi, moviola, tabellino e cronaca live del match

Dopo la pesante sconfitta rimediata in casa contro l’Empoli, la Juventus Primavera è ospite della Fiorentina in terra toscana. I bianconeri riagganciano nel finale un match che pareva perso dopo il doppio vantaggio toscano firmato Koffi e Beloko. I cambi di Baldini ribaltano la gara con Frederiksen e Petrelli scatenati: a due minuti dal termine Markovic è rapace a sfruttare l’occasione capitatagli sui piedi, poi Petrelli confeziona il pareggio con un piazzato all’angolino. La corsa ai play-off continua.


Fiorentina-Juventus- Primavera 2-2: sintesi e moviola

12′ Gol Koffi – Mancino a incrociare che si spegne sotto l’incrocio, viola avanti alla prima occasione disponibile

14′ Punizione Capellini – Gran destro dalla distanza del centrale bianconero che impegna Ghidotti

19′ Botta Beloko – Conclusione al volo del centrocampista viola, controlla Loria

23′ Beloko pericoloso – Scatenato Beloko che prova nuovamente, pallone di poco sul fondo

38′ Koffi chiuso – Ancora l’esterno viola si invola verso la porta bianconera, respinge in qualche modo la retroguardia in extremis

47′ Doppia chance Juve – Frederiksen calcia una funzione che impegna Ghidotti, sulla ribattuta Francofonte spara a lato

52′ Markovic murato – Grande occasione per Markovic che da due passi non riesce a spingere in rete il cross di Bandeira

62′ Gol Beloko – Azione in solitaria di Beloko che salta mezza Juve e calcia con troppa libertà appena entrato in area di rigore battendo Loria

72′ Ponsi sfiora il tris – Pericoloso da fuori area Ponsi, il pallone si spegne di poco a lato

79′ Capellini spreca – Punizione insidiosa di Frederiksen respinta da Ghidotti, sul tap-in spreca Capellini che spedisce la sfera sopra la traversa

82′ Frederiksen pericoloso – Conclusione potente di Frederiksen smanacciata in angolo da Ghidotti

88′ Gol Markovic – Azione casuale dei bianconeri con un rimpallo che regala la sfera a Markovic: mancino in girata e gol della speranza

90′ Gol Petrelli – La Juve la ribalta: uno-due Petrelli-Penner che si chiude con il piazzato del centravanti bianconero


Migliore in campo della Juventus Primavera: Petrelli PAGELLE

Ribalta la gara con la sua fisicità: trova la rete del pareggio che dà ossigeno a lui e alla squadra


Fiorentina-Juventus Primavera 2-2: risultato e tabellino

Reti: 12′ Koffi, 62′ Beloko (F), 88′ Markovic, 90′ Petrelli (J)

Fiorentina (4-3-3): Ghidotti; Ferrarini, Antzoulas, Gillekens, Ponsi; Lakti, Beloko, Meli (84′ Hanuljak); Pierozzi E., Kukovec (46′ Longo), Koffi (74′ Nannelli A.). A disp. Chiorra, Gelli, Pierozzi N., Gorgos, Nannelli G., Spalluto, Simic, Fiorini, Bocchio. All. Emiliano Bigica

Juventus (4-3-3): Loria; Rosa (46′ Bandeira), Capellini, Vlasenko, Anzolin; Portanova, Morrone (71′ Ahamada), Francofonte (82′ Penner); Monzialo (71′ Petrelli), Markovic, Sene (46′ Frederiksen). A disp. Israel, Boloca, Gozzi, Pinelli, Leone, Di Francesco. All. Francesco Baldini

Arbitro: Cudini di Fermo

Ammonizioni: Beloko, Longo, Gillekens (F), Rosa, Anzolin, Petrelli (J)