Fondi Lega Serie A: patto a tre Juve-Milan-Inter. Le ultime

agnelli
© foto www.imagephotoagency.it

Incontro a Casa Milan tra i rossoneri, la Juve e l’Inter. Intesa sull’ingresso dei fondi nel mondo del calcio: i dettagli

Nella giornata di ieri è andato in scena un vertice a Casa Milan alla presenza del presidente Agnelli. Non si è parlato di calciomercato Juve ma di politica legata al calcio. Scaroni, presidente, e Gazidis, a.d. Milan, hanno ricevuto i colleghi di Inter e Juventus. Erano presenti Zhang , numero uno nerazzurro e l’a.d. corporate Antonello; il presidente bianconero Andrea Agnelli. Cvc e Bain, i fondi pronti ad entrare nel mondo della Serie A, hanno esposto i loro progetti. Juve, Inter e Milan sono unite dall’idea comune di dar spazio ai fondi nel sistema calcistico italiano.

Il meeting è durato oltre tre ore. Ieri sono state tre big a riunirsi e approfondire: il loro gradimento, stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, è per Cvc Capital Partners. L’offerta della cordata composta da Cvc, Advent e Fsi è di 1,625 miliardi, quella di Bain Capital e Neuberger Berman (a cui si è unita Mediapro) è di 1,35 miliardi. Venerdì 9 ottobre la votazione in Lega.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 29 settembre 2020

Condividi