Fonseca, attacco agli arbitri: «Non veniamo trattati come gli altri»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Roma, Paulo Fonseca, ha parlato di un diverso trattamento riservato alla Roma da parte degli arbitri

Paulo Fonseca lamenta un diverso trattamento da parte degli arbitri. Dopo Commisso e tutta la Fiorentina, anche il tecnico della Roma, in conferenza stampa, si sfoga.

FONSECA – «Non mi piace parlare degli arbitri, ma devo dire che è difficile capire il perché una squadra come la Roma possa prendere così tanti cartellini gialli. Io ho visto molte partite della Serie A, e la linea d’arbitraggio non è la stessa per tutte le squadre. Noi non commettiamo così tanti falli cattivi da giustificare tutti quei cartellini gialli».

Condividi