Galderisi: «Juve, serve un centrocampo che corre. Sarri non è in discussione»

matuidi
© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Galderisi, ex attaccante della Juve, parla del momento dei bianconeri dopo la sconfitta contro il Napoli

Giuseppe Galderisi, ex attaccante della Juve, ha parlato della squadra bianconera dopo la sconfitta di Napoli a TMW Radio.

JUVE«La stagione è partita con un po’ di confusione. C’erano degli obiettivi in uscita e in entrata, tutto è stato stravolto da giocatori che sono voluti rimanere ma che in campo poi hanno fatto la differenza. Tutti vorrebbero vedere la Juve con 20 punti di vantaggio, ma ora le concorrenti sono più all’altezza. Mi stupisce vedere calciare da solo Insigne quella palla senza essere pressato. In altre circostanze non lo avrebbero concesso. Serve un centrocampo che corre, ma se non lo fai, squadre come il Napoli possono metterti in difficoltà».

SARRI«Non lo metto in discussione, lui sta cercando di far trovare alla squadra la sua dimensione. Serve un po’ più di cattiveria».

Condividi