Connettiti con noi

Hanno Detto

Galeone: «I punti persi pesano. Allegri meglio di Inzaghi per un motivo»

Pubblicato

su

Galeone analizza la situazione in casa Juve. Le parole dell’ex tecnico in vista del match con l’Inter e sulla lotta scudetto

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Giovanni Galeone ha parlato in vista di Juve-Inter e non solo.

CHI HA PIU’ DA PERDERE – «Per me l’Inter, che considero la più quotata per lo scudetto, può conquistare il titolo anche perdendo con la Juventus, perché ha un calendario più facile del Milan e più alternative rispetto al Napoli. Può arrivare lo stesso a 84 punti, che per me è la quota tricolore. Per la Juventus invece conta di più, perché se Max batte i nerazzurri può vincerle tutte e fare un pensierino allo scudetto. Che è molto difficile, ma non impossibile».

PUNTI PERSI PESANO – «Temo di sì. Fino a un mese fa dicevo a Max: con 4 punti in più avresti vinto lo scudetto. Ora quei 4 punti sono diventati 2…bastava un pareggio in meno, ma ha trovato una squadra nuova, serviva un periodo di adattamento».

ALLEGRI MEGLIO DI INZAGHI – «Alla Lazio aveva fatto un ottimo lavoro con scelte obbligate, ora ha la rosa più ampia ma lo trovo troppo prevedibile nei cambi. Max mi sorprende di più».