Galliani: «Vicino a prendere Sarri. Var? Favorevole dopo il gol di Muntari»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Galliani: «Vicino a prendere Sarri. Var? Favorevole dopo il gol di Muntari». Le parole dell’ex ad del Milan, oggi dirigente del Monza

Adriano Galliani ha parlato anche di Juventus durante l’ultima puntata di TikiTaka.

DYBALA-HIGUAIN- «Dybala e Higuain già venduti? Quando ero al Milan avevo venduto Serginho e Boban che non sono andati via, sono rimasti e hanno fatto benissimo. Il mercato è così»

CR7 – «Sostituire Ronaldo mi ricorda un po’ quando Sacchi teneva fuori Van Basten che era il Ronaldo dell’epoca. Come ha reagito Van Basten? Mi avvalgo della facoltà di non rispondere».

VAR – «Dopo il gol di Muntari non dato sono assolutamente favorevole. Dopo quell’episodio sono diventato un fan di qualsiasi tipo di tecnologia legata al calcio. Certamente il VAR va migliorato ma era peggio prima quando non c’era la tecnologia: adesso hai più certezze e meno sospetti. Si può modificare ma non si può tornare indietro. Sono molto contento che ci sarà il VAR anche in Serie B l’anno prossimo. La gente è più tranquilla adesso».​

SCUDETTO – «Dopo 31 anni di Milan non parlo di Inter. Ma ha ragione Conte quando dice che senza l’Inter la Juventus avrebbe già vinto il suo nono Scudetto di fila. È rimasta l’unica squadra che può contendersi il titolo con i bianconeri».

CONTE E SARRI – «Se ho provato a prendere Conte? Sì ci ho provato, l’ho corteggiato a lungo ma non ce l’ho fatta a prenderlo. Sarri? Nel calcio ci sono tante cose che si dicono e non si dicono. Sono stato vicino a Sarri come a tanti giocatori».

Condividi