Gama: «Grazie ad Agnelli per la vicinanza e il supporto a noi ragazze»

gama-juventus-women
© foto www.imagephotoagency.it

Sara Gama racconta il ritorno dell’Italia femminile in Italia e ringrazia Andrea Agnelli, che ha fatto sentire la sua vicinanza

Sui social, Sara Gama parla del travagliato ritorno in Italia della Nazionale femminile.

«Dopo che la scorsa notte siamo rientrate nelle nostre case e abbiamo rivisto le nostre famiglie desidero scrivere alcune parole di riflessione. Ci sono momenti in cui tutto deve essere messo in secondo piano a tutela del bene primario: la salute e la sicurezza della nostra comunità. Il calcio non fa eccezione. La consapevolezza è tutto e niente va sottovalutato in simili circostanze. Voglio ringraziare chi ha collaborato con la Figc per riportarci a casa, in particolare il Ministro Spadafora Vincenzo ed i rappresentanti del nostro Governo in patria e all’estero. Ringrazio sentitamente il presidente del mio club Andrea Agnelli per la vicinanza e il supporto che ha dimostrato a tutte noi ragazze. Le distanze non devono separarci. Insieme restiamo» ha scritto il difensore bianconero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Dopo che la scorsa notte siamo rientrate nelle nostre case e abbiamo rivisto le nostre famiglie desidero scrivere alcune parole di riflessione. Ci sono momenti in cui tutto deve essere messo in secondo piano a tutela del bene primario: la salute e la sicurezza della nostra comunità. Il calcio non fa eccezione. La consapevolezza è tutto e niente va sottovalutato in simili circostanze. Voglio ringraziare chi ha collaborato con la Figc per riportarci a casa, in particolare il Ministro @spadaforavincenzo ed i rappresentanti del nostro Governo in patria e all’estero. Ringrazio sentitamente il presidente del mio club Andrea Agnelli per la vicinanza e il supporto che ha dimostrato a tutte noi ragazze. . Le distanze non devono separarci. Insieme restiamo #DistantiMaUniti #iorestoacasa

Un post condiviso da Sara Gama (@saragama_ita) in data: