Gasperini: «La polemica del Valencia è offensiva, ho rispettato tutto»

gasperini
© foto www.imagephotoagency.it

Gian Piero Gasperini parla della polemica che è scaturita dal Valencia dopo le sue parole su Coronavirus. Le parole

Nei giorni scorsi Gian Piero Gasperini ha rivelato di aver contratto il Coronavirus e di aver sentito i sintomi nel corso della gara con il Valencia. Il club ha prontamente risposto, accusando il tecnico di poca responsabilità. L’allenatore, a Sky Sport, ha risposto così.

«Una polemica molto offensiva. Ho rispettato i protocolli, sono stato in quarantena. Non abbiamo mai fatto tamponi, a maggio con i sierologici è venuto fuori che avevo avuto il virus. Partito da Bergamo stavo bene, poi il giorno dopo ho avuto dei problemi. Suppongo che sia accaduto in quel periodo ma non ne sono sicuro, non ho mai avuto febbre o problemi polmonari di nessun tipo. Questa è una polemica offensiva e brutta».

Condividi