Connettiti con noi

News

Genoa Juve 2-1: clamoroso a Marassi, Gudmundsson e Criscito la ribaltano!

Pubblicato

su

La Juve è ospite del Genoa nella 36esima giornata di Serie A: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights, cronaca live

Clamoroso a Marassi. Il Genoa ribalta la Juve nei minuti finali con Gudmundsson e Criscito, fissando il risultato sul 2-1 dopo l’iniziale vantaggio di Dybala.


Genoa Juve 2-1: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio – Cominciata Genoa Juve.

2′ Portanova a terra – L’ex Juve finisce a terra nel contatto con Cuadrado. Qualche istante fermo, poi si riparte.

3′ Occasione Kean – Buono spunto a sinistra del classe 2000, sul cui cross in mezzo interviene la difesa genoana e spazza dall’area.

4′ Colpo di testa Kean – Cross di Dybala, Kean di testa anticipa Hefti ma manda alto da buona posizione.

6′ Sbaglia De Sciglio – Cerca l’imbucata il terzino per le punte, ma il pallone si perde oltre la linea di fondo.

8′ Cuadrado a terra – Finta e controfinta su Criscito, che lo stende al limite dell’area. Niente fallo per Sozza che lascia proseguire.

11′ Kean in fuorigioco – Ancora pericoloso a sinistra Kean, scattato però troppo in anticipo. Fuorigioco e azione fermata.

13′ Occasione Genoa – Portanova va sul fondo e crossa basso, respinge Bonucci sui piedi di Amiri che non riesce a controllare la sfera.

16′ Calcio d’angolo Genoa – Amiri al centro dell’area per Portanova, anticipato da Cuadrado. Criscito la riscodella in mezzo ma respinge ancora la difesa della Juventus.

18′ Problema per Bonucci – Smorfia di dolore del numero 19, che ha ricevuto un colpo al braccio nello stacco aereo con Destro. Il difensore torna in posizione al centro del reparto.

20′ Rabiot sbaglia – Il francese alza la testa e prova a servire Miretti in profondità. Pallone troppo lungo che si perde sul fondo.

22′ Parata Szczesny – Sicuro in presa il portiere polacco sul tentativo di tiro-cross di Criscito.

25′ Occasione Cuadrado – Buon traversone in area del colombiano a cercare Vlahovic, allontana di testa la difesa.

26′ Tiro Kean – Murato dalla difesa il tiro dal limite dell’attaccante.

28′ Possesso palla Juve – Dopo qualche minuto di pressione genoana, la Juve è tornata a controllare il gioco. Qualche errore di troppo nel passaggio finale.

29′ Ammonito Dybala – Fallo tattico del 10, primo giallo del match.

29′ Occasione Bani – Punizione di Amiri, sponda di Ostigard per Bani che sguscia alle spalle di Vlahovic ma di testa non trova la porta.

32′ Colpo di testa Destro – Angolo di Galdames, Destro colpisce indisturbato in area piccola ma manda alto.

33′ Tiro Kean – Vlahovic imbuca per Kean che in diagonale sfiora il gol. Ci mette una pezza Sirigu.

34′ Ammonito Rugani – Giallo anche per il difensore che ha fermato una ripartenza.

35′ Occasione Kean – Cross di Rabiot dalla sinistra, buca la difesa del Genoa ma Kean non controlla.

36′ Arthur sbaglia – Dal fondo, il brasiliano poteva mettere una buona palla in mezzo. Preferisce calciare ma sbaglia completamente mira.

38′ Tiro Melegoni – Criscito per Melegoni, che ci prova dal limite ma trova la respinta di Bonucci.

40′ Tiro Dybala – Sinistro velenoso rasoterra dell’argentino. Sirigu a terra blocca.

43′ Ammonito Melegoni – Trattenuta su De Sciglio, primo ammonito per il Genoa.

44′ Ammonito Arthur – Ferma in modo irregolare la ripartenza del Genoa, anche il brasiliano ammonito.

45′ Occasione Destro – A tu per tu con Szczesny, l’attaccante spara addosso al portiere.

45’+1′ Tiro Portanova – Vola ancora Szczesny e la toglie dall’incrocio.

FINE PRIMO TEMPO

INIZIA LA RIPRESA

46′ Cambio Genoa – Dentro Frendrup per Galdames.

46′ Occasione Destro – Cross basso di Criscito per Destro, che di sinistro calcia alto.

49′ Gol Dybala – Dybala scambia con Cuadrado, cross del colombiano sul secondo palo per Kean che lotta e serve di nuovo la Joya. Destro preciso nell’angolino e Sirigu battuto.

51′ Colpo di testa Bani – Ancora il centrale pericoloso di testa in area, ma non inquadra la porta.

54′ Tiro Ostigard – Ci prova dalla lunghissima distanza il difensore. Conclusione coraggiosa, ma termina abbondantemente a lato.

56′ Proteste Genoa – I rossoblù lamentano un presunto tocco di braccio in area di De Sciglio. Dai replay emerge come il terzino ha appoggiato di petto per Szczesny.

58′ Cambi Genoa – Fuori Melegoni e Portanova, dentro Yeboah ed Ekuban.

59′ Tiro Ekuban – Diagonale del neo entrato che si spegne sul fondo.

60′ Cambi Juve – Dentro Zakaria e Alex Sandro per Arthur e Cuadrado.

62′ Occasione Kean – Miretti allarga bene per Kean, che prova il dribbling in area ma viene fermato.

64′ Colpo di testa Ekuban – Sale in cielo a colpire in area ma il tentativo sorvola la traversa.

67′ Tiro Frendrup – Azione manovrata del Genoa che porta alla conclusione di Frendrup. Non si fa sorprendere centralmente Szczesny.

68′ Palo Dybala – Sinistro a giro di Dybala che sfiora la doppietta. Pallone sul palo!

68′ Cambio Genoa – Fuori Destro, dentro Gudmundsson.

69′ Occasione Kean – Vicino al gol Kean, che calcia a botta sicura in area piccola ma trova la respinta di Sirigu.

70′ Tiro Amiri – Si distende e blocca Szczesny sul tiro di Amiri.

72′ Occasione Vlahovic – Il 7 mette a sedere Hefti e calcia dalla linea di fondo. Botta potente, respinge Sirigu.

73′ Gol annullato Kean – Segna l’attaccante dopo aver scartato Sirigu ma Sozza annulla per fuorigioco.

73′ Cambi Juve – Dentro Morata e Bernardeschi per Vlahovic e Miretti.

76′ Occasione Kean – Da rivedere ancora la mira di Kean, che sceglie la potenza in area ma spara alto.

77′ Ammonito Badelj – Fallo di mano ad interrompere la ripartenza di Kean, è giallo.

79′ Colpo di testa Ekuban – Cross di Criscito, Ekuban anticipa in area di testa e sfiora il gol.

79′ Cambio Juve – Dentro Aké per Dybala.

82′ Rigore Juve – Atterrato in area Aké. Per Sozza è calcio di rigore. 

84′ Il Var toglie il rigore – Sozza va a ricontrollare l’episodio al Var. Calcio di rigore tolto ai bianconeri.

87′ Gol Gudmundsson – Pareggia il Genoa. Alex Sandro sbaglia il passaggio, ripartono i rossoblù con Amiri che imbuca per Gudmundsson. L’attaccante sguscia alle spalle di De Sciglio e batte Szczesny.

88′ Occasione Amiri – Si divora il gol Amiri, calciando addosso a Szczesny in area.

90′ Si fa male Kean – Mette male la caviglia l’attaccante, che esce momentaneamente dal campo.

90’+2′ Occasione Morata – Pallone in area per lo spagnolo che anticipa Ostigard ma viene poi rimontato dal difensore.

90’+3′ Sbaglia Kean – A porta vuota sbaglia clamorosamente l’attaccante.

90’+5′ Rigore Genoa – Fallo di De Sciglio su Ekuban, rigore per il Genoa.

90’+6′ Gol Criscito – Clamoroso a Marassi. Criscito batte Szczesny e ribalta il match.

FISCHIO FINALE


Migliore in campo Juve: Dybala PAGELLE


Genoa Juve 2-1: risultato e tabellino

Reti: 49′ Dybala, 87′ Gudmundsson, 90’+6′ Criscito rig.

Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Ostigard, Bani, Criscito; Galdames (46′ Frendrup), Badelj; Amiri, Melegoni (58′ Yeboah), Portanova (58′ Ekuban); Destro (68′ Gudmundsson). All. Blessin. A disp, Semper, Masiello, Vasquez, Ghiglione, Vodisek, Hernani, Cambiaso, Rovella

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado (60′ Alex Sandro), Bonucci, Rugani, De Sciglio; Arthur (60′ Zakaria), Miretti (73′ Bernardeschi), Rabiot; Dybala (79′ Aké), Vlahovic (73′ Morata), Kean. All. Allegri. A disp. Perin, Pinsoglio, Chiellini, de Ligt

Arbitro: Sozza di Seregno

Ammoniti: 29′ Dybala, 34′ Rugani, 43′ Melegoni, 44′ Arthur, 77′ Badelj


Genoa Juve: il pre partita

Ore 20.30 – Inizia il riscaldamento della Juventus.

Ore 20.20 – Inizia il riscaldamento del Genoa.

Ore 19.45 – Dopo il 2-0 della gara d’andata, la Juventus potrebbe tenere la porta inviolata in due gare di fila contro il Genoa in Serie A per la prima volta dal 2015/16 (2-0 all’andata, 1-0 al ritorno).

Ore 19.30 – Il Genoa ha incassato tre reti in ciascuna delle ultime due sfide casalinghe contro la Juventus, ma non ha mai subito almeno tre gol per tre match interni di fila contro i bianconeri nel massimo torneo.

Ore 19.00 – Genoa e Juventus non pareggiano al Ferraris in Serie A dall’11 marzo 2012 (0-0 tra Pasquale Marino e Antonio Conte) – da allora tre successi dei rossoblù e sei dei bianconeri (inclusi i due più recenti).

Ore 18.30 – A partire dal 1992, il Genoa ha perso il 67% della gare disputate contro la Juventus in Serie A (4V, 8N), ovvero 24 sulle 36 complessive: più che contro qualsiasi altra squadra nel parziale (23, contro la Roma).

Ore 18.00La Juventus ha vinto tutte le ultime cinque sfide di Serie A contro il Genoa e potrebbe registrare più successi di fila contro il Grifone nella competizione per la prima volta dalle sette vittore consecutive tra il 1957 e il 1960.

Ore 17.30 – A centrocampo dovrebbe rivedersi anche Arthur, schierato nel terzetto insieme a Miretti e Rabiot. Probabile panchina per Zakaria.

Ore 17.00 – In difesa, invece, Allegri potrebbe concedere riposo a De Ligt. È pronto Daniele Rugani al fianco di Bonucci.

Ore 16.30 – Sorpresa in attacco, dove Moise Kean dovrebbe partire dal primo minuto.

Ore 16.00 – Allegri confermerà a centrocampo Fabio Miretti. Il classe 2003 ha ben figurato all’esordio da titolare contro il Venezia.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.