Genoa-Juve Primavera 2-2: Dragusin-Petrelli, un punto a testa

© foto www.imagephotoagency.it

La Juve Primavera è ospite dei pari categoria del Genoa in terra ligure: sintesi, moviola, risultato, tabellino e cronaca live

Buon pareggio quello conquistato dalla Juventus Primavera di Lamberto Zauli sul campo del Genoa. Un punto che arriva dopo sei vittorie consecutive contro una squadra di vertice nella categoria. A segno nel primo tempo Dragusin e Petrelli con una splendida punizione.


Genoa-Juve Primavera 2-2: sintesi e moviola

2′ Gol Dragusin – Vantaggio immediato dei bianconeri: cross di Fagioli e indecisione di Raggio che permette al centra la facile conclusione a due passi da Vodisek

9′ Tiro Klimavicis – Nessun problema per Israel che controlla in sicurezza

22′ Tiro Fagioli – Diagonale affilato da dentro l’area che fa la barba al palo

29′ Colpo di testa Raggio – Stacca tutto solo sugli sviluppi di corner. Ottimo l’impatto ma il pallone viene raccolto centralmente da Israel

34′ Chiusura Dragusin – Intervento provvidenziale del difensore che chiude la conclusione di Moro che era ormai a tu per tu con Israel. Impatto poi con il portiere costretto a chiedere l’intervento dei sanitari

42′ Cross Bandeira – Pallone rasoterra a cercare Petrelli. Decisivo il tocco di Vodisek a mettere fuori causa Petrelli

42′ Uscita Israel – Intervento provvidenziale a chiudere lo specchio a Klimavicius

43′ Gol Eboua – Discesa fino al limite e sparo incrociato che lascia immobile Israel

45+1′ Gol Petrelli – Di nuovo in vantaggio la Juventus grazie a una punizione perfetta dai 22 metri

51′ Uscita Israel – Intervento rischioso del portiere che in presa alta riesce a far suo il pallone in anticipo su Klimavicius

54′ Colpo di testa Gozzi – Arriva sul secondo palo sugli sviluppi di corner ma non riesce ad inquadrare la porta

64′ Gol Raggio – Colpo di testa vincente sugli sviluppi di corner. Terzo tempo imperioso del centrale

66′ Salvataggio Dragusin – Rinvia nei pressi della linea dopo il diagonale di Zennaro

84′ Colpo di testa De Winter – Girata sulla punizione di Anzolin, impatto non dei migliori

86′ Punizione Rovella – Conclusione violente da posizione decentrale. Respinge coi pugni Rafael


Migliore in campo Juve Primavera: Petrelli PAGELLE


Genoa-Juve Primavera 2-2: risultato e tabellino

Reti: 2′ Dragusin, 43′ Eboua, 45+1′ Petrelli, 64′ Raggio

Genoa (4-1-3-2): Vodisek; Piccardo, Raggio, Serpe, Lisboa; Rovella; Eboua, Masini, Zennaro; Klimavicius (79′ Buonavoglia), Moro (90+2′ Conti). All. Chiappino. A disp. Drago, Gasco, Piccardo, Dumbravanu, Da Cunha, Conti, Ruggeri, Besaggio, Verona, Agostino, Diakhate.

Juventus (4-3-1-2): Israel; Bandeira, Gozzi, Dragusin, Anzolin; Ahamada (77′ Sekulov), Fagioli, Leone (62′ De Winter); Tongya; Petrelli (77′ Da Graca), Sene (71′ Moreno). All. Zauli. A disp. Garofani, Riccio, Vlasenko, Abou, Stoppa, Gerbi.

Arbitro: Miele di Nola

Ammoniti: Petrelli, Zennaro, Bandeira