Gentile: «Il campionato deve essere ripreso, non è certo che vinca la Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex giocatore bianconero Claudio Gentile dice la sua sul campionato e sul possibile criterio di assegnazione dello scudetto

Claudio Gentile, ex giocatore bianconero, si racconta a Tmw Radio. La sua opinione sull’assegnazione del campionato.

CAMPIONATO«Quando finirà questo periodo bisogna subito riprendere e giocare il campionato. Si parla del due maggio come possibile ripresa. Non lo so, ma l’importante è che si riprenda perché questo campionato deve avere una conclusione».

ANNULLAMENTO «Sarebbe come lasciare un punto di domanda su chi ha vinto lo scudetto. Si dovrà lavorare per poter essere pronti quando sarà finito questo periodaccio e riprendere subito a giocare».

CONDIZIONE FISICA«I giocatori non staranno sul divano a non far niente. Ormai tutti hanno gli attrezzi in casa e lavoreranno anche se non sarà la stessa cosa rispetto agli allenamenti con la squadra. Ho visto che comunque gli allenatori hanno stilato un programma dettagliato e quindi credo che tutti si ripresenteranno in buone condizioni».

JUVE LAZIO LOTTA SCUDETTO«Credo di sì. Devo ammettere che la Lazio ha qualcosa in più rispetto all’Inter che sembrava candidata allo scudetto. La Lazio sta facendo cose eccezionali e va tenuta in considerazione a mio parere per il secondo posto. Ma non è così certo che vinca la Juve».

Condividi