Ghirelli conferma: «È allarme in Serie C, ora serve l’aiuto del Governo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ha svelato la situazione nel campionato in questa emergenza Coronavirus

Intervistato da ItalPress, Francesco Ghirelli ha fatto il punto della situazione in Serie C. Ecco le dichiarazioni del presidente di Lega Pro.

«Le parole del ministro allo Sviluppo economico Stefano Patuanelli che ritiene necessari interventi di sostegno economico per i club di Lega Pro, pallavolo e basket per evitare i possibili fallimenti confermano l’allarme che da settimane abbiamo lanciato. Si perderebbero posti di lavoro direttamente e nell’indotto. Si impoverirebbe il reticolo territoriale e sociale che tiene il Paese».

«Ora occorre che il tutto si traduca in atti di governo. Non c’è tempo da perdere. I ministri Gualtieri e Spadafora conoscono la nostra realtà, non c’è tempo. Ultima cosa, ma non meno importante, c’è bisogno che venga emanato, subito, il decreto attuativo sul credito di imposta. Compito nostro è quello di incalzare per salvare il calcio che fa bene al Paese».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juve, il papà di Sergio Ramos: «Ecco quale sarà il suo futuro»

Condividi