Gianluca Vialli diventa player manager del Chelsea – 12 febbraio 1998 – VIDEO

Il 12 febbraio 1998 Gianluca Vialli, all’epoca giocatore del Chelsea, viene promosso al doppio ruolo di allenatore dopo le dimissioni di Ruud Gullit

Ha vinto tutto quello che poteva vincere con la maglia della Juventus e della Sampdoria, sia in Italia che in Europa. L’apice della sua incredibile carriera risale senza ombra di dubbio a quel 22 maggio 1996, dove nella finale di Roma vinta dai bianconeri sull’Ajax, sarà proprio lui nelle vesti di capitano a sollevare la Champions League.

Il 12 febbraio 1998 Gianluca Vialli, all’epoca giocatore del Chelsea, viene promosso al doppio ruolo di allenatore dopo le dimissioni di Ruud Gullit.

Condividi