Giannichedda: «Scudetto alla Juve? Non è finita, conosciamo Conte»

© foto www.imagephotoagency.it

Giannichedda: «Scudetto alla Juve? Non è finita, conosciamo Conte». L’ex centrocampista così sulla corsa al titolo

Giuliano Giannichedda, ex centrocampista della Juventus, è stato intervistato in esclusiva da JuventusNews24.

La Juventus può lasciarsi scappare questo scudetto?
«Non è finita perché sei punti sono tanti, ma con cinque partite ancora da giocare non tantissimi. L’inter ha un calendario più difficile, ma sappiamo su quale allenatore possono contate. Questo Juve-Lazio, ripeto, potrebbe essere lo snodo cruciale del campionato».

Senza lockdown cosa sarebbe successo?
«Sarebbe stato 50 e 50. La Juve è più forte, ma la spensieratezza della Lazio e l’alchimia trovata con i tifosi avrebbero potuto fare la differenza».

Condividi