Girelli: «Non mi sono mai sentita discriminata, sempre a mio agio»

girelli-juventus-women
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiana Girelli si racconta: ecco le sue parole sulla condizione del calcio femminile ed i suoi esordi nel mondo del pallone

Cristiana Girelli si racconta in una bella intervista a La Gazzetta dello Sport. Ecco le parole dell’attaccante della Juventus Women.

CALCIO FEMMINILE«Se mi sono mai sentita discriminata? Mai. E’ stato tutto molto naturale, mio padre era presidente della squadra del mio paese e io andavo a vedere tutti gli allenamenti. Mi sono sempre trovata a mio agio. Ogni tanto sentivo qualcuno in tribuna che diceva ‘C’è anche una ragazza’. Il problema è solo per gli adulti. Se mi dicono di andare a cucinare? Qualcuno sì, ma pochi. Per la cronaca, mi piace».