Connettiti con noi

News

Guerra Ucraina: i calciatori stranieri possono firmare con altri club

Pubblicato

su

Guerra Ucraina: i calciatori in fuga dal conflitto nel territorio ucraino possono firmare con altri club senza ripercussioni. La nota FIFA

Nuove regole adottate dalla FIFA sui calciatori che scappano dalla guerra in Ucraina. Gli stranieri potranno firmare senza ripercussioni per nuovi club.

Di seguito il comunicato ufficiale.

NOTA FIFA «Tutti i contratti di lavoro di giocatori e allenatori stranieri con club in Ucraina si intenderanno sospesi fino al termine della stagione, al 30 giugno del 2022, senza che sia necessario alcun intervento in tal senso».

CLICCA QUI PER LEGGERE IL COMUNICATO INTEGRALE