Howedes e un gol che può cambiare il futuro, la Juve riflette

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore tedesco, dopo 5 mesi lontano del rettangolo verde, torna titolare e trova il gol contro la Sampdoria. Le riflessioni bianconere su Howedes

Aveva bisogno di questo Benedikt Howedes: niente di più, niente di meno. Il tedesco torna dopo 5 mesi di stop e mette dentro il gol del 2-0, quello che di fatto archivia la partita contro la Sampdoria. Una rete che gli restituisce fiducia e sorriso e che consegna nelle mani di Allegri un giocatore (forte ed esperto) nel rush finale della stagione. La Juventus, intanto, torna a saggiarne le doti dopo averne apprezzato lo spirito professionale e le qualità umane all’interno dello spogliatoio.

Logico, a questo punto, porsi delle domande sul futuro del tedesco. Il difensore, che potrebbe essere riscattato per 13 milioni più bonus dallo Schalke, non ha fornito garanzie fisiche adeguate a giustificare un simile investimento. Ma è anche vero che tecnico e società parrebbero disposti a concedere una seconda possibilità al jolly teutonico, magari rinegoziando un ulteriore prestito piuttosto che un riscatto low cost con la squadra che ne detiene il cartellino. Tutte valutazioni che saranno inevitabilmente condizionate dalle prestazioni del ritrovato Howedes in questo finale di stagione.

Articolo precedente
Chiellini: «Era l’unico modo per dimenticare…» – FOTO
Prossimo articolo
marchisioMarchisio chiede l’aiuto a casa: «Ripartiamo dall’abbraccio dello Stadium»