Hyyrynen, dalla Finlandia alla Juventus Women: una “nuova sfida” vincente

Iscriviti
hyyrynen-juventus-women
© foto www.imagephotoagency.it

La carriera di Hyyrynen parte dalla Finlandia, prima di arrivare alla Juventus Women, dove milita ormai dal 2017

Classe ’88, Tuija Hyyrynen è uno dei punti fermi della Juventus Women fin dalla sua fondazione. La carriera della giocatrice inizia proprio in Finlandia, dove comincia a giocare a calcio molto presto. Nel 2005 debutta in Naisten Liiga, il livello maggiore del campionato femminile, con la maglia del HJK: qui, in quest’anno, vince il campionato, e negli anni a seguire la Coppa Nazionale. Nel 2007 viene premiata come giovane calciatore finlandese dell’anno e nel 2009 come migliore calciatrice del campionato femminile.

A gennaio del 2009 si trasferisce negli Stati Uniti per frequentare l’Università della Florida. Qui comincia a giocare per i FSU Seminoles e successivamente con il Pali Blues. Nel 2010 torna in Finlandia, per giocare con l’Åland United.

Dal 2011 al 2015 gioca con la maglia dell’Umeå, mentre nel 2016 vola in Danimarca per accasarsi al Fortuna Hjørring. Nell’estate del 2017 arriva la chiamata che non può rifiutare: quella della Juventus Women. Il terzino, in cerca di “una nuova sfida”, come spiega lei stessa, non può dire di no: «Per me era un onore essere chiamata da un club importante e storico come questo e penso che giocare qui sia il punto più alto della mia carriera. Indossare la maglia della Juve è qualcosa di speciale ed è stato fantastico ottenere i risultati che abbiamo ottenuto nelle prime due stagioni». 

Fondamentale il suo apporto alla squadra di Rita Guarino, così come fondamentali sono i colori bianconeri per lei, tanto da rinnovare fino al 2021. «Nuovo contratto con la Juventus. Ho avuto il privilegio di rappresentare questo club dall’inizio della storia della Juventus Women e quello di cui sono più orgogliosa del nostro viaggio è… L’incredibile passione, il duro lavoro fatto, gli step raggiunti, le opportunità date, gli stadi riempiti, l’amore condiviso, i trofei sollevati, l’infinita determinazione… e la fame per altro ancora». In attesa di riempire nuovi stadi e sollevare nuovi trofei, Hyyrynen si gode l’amore dei tifosi e un rinnovo che sa di vittoria.

Condividi